Il mondo dello studente bocconiano è tutto in βΩX, una scatola virtuale in cui puoi trovare la soluzione ai problemi della vita da universitario.

  • βΩX è un’Associazione:
    creata dai bocconiani per i bocconiani, ispirata alle confraternite dei più prestigiosi Atenei d’oltreoceano, in cui l’impegno nello sviluppare un progetto per la comunità degli studenti si incontra con il divertimento e la goliardia tipica delle fraternity.
  • βΩX è Studio:
    sul sito potrai trovare tutte le dispense più aggiornate, la lista delle domande segrete che i Prof più temuti chiedono ogni anno per dare i “30”, consigli e  strategie per affrontare al meglio la didattica dell’ateneo di Via Sarfatti 25. Su βΩX  troverai inoltre strumenti di supporto decisionale per  fare la scelta più giusta in termini di Exchange e Specialistica.
  • βΩX è Convenzioni:
    essere parte di βΩX vuol dire poter usufruire di agevolazioni, sconti e promozioni a te riservate per il solo fatto di far parte dell’ateneo più prestigioso e blasonato d’Italia, e della sua confraternita d’eccellenza. Palestre, Ristoranti, Tecnologia di Consumo, Locali, Spettacoli, Supermercati, Moda e servizi.
  • βΩX è anche Case e Annunci:
    trovare la casa e i coinquilini adatti può segnare il primo passo verso una vita da Bocconiano DOC. Su βΩX troverai nei periodi più caldi – inizio anno e sessioni Exchange – gli annunci pubblicati dai membri della comunità per condividere appartamenti, loft, attici e residenze.
  • βΩX è un Meta Blog:
    un punto di riferimento per essere sempre aggiornato sulle ultime tendenze in fatto di musica, moda, letteratura, cucina, eventi e luoghi d’interesse della Milano da Bere, in cui i bocconiani potranno dare sfogo alla loro “penna” e scrivere per tutti membri della frat.

βΩX è Social, βΩX è  Rivoluzionario, βΩX è Bocconi.

 

 

Scopri la Leggenda che si cela dietro la nascita di βΩX
  • 1 Settembre 1943
    Ai tre amici, che avevano preso la guida della prestigiosa confraternita universitaria BetaOmegaChi nel 1940, veniva attribuito il merito di aver facilitato radicalmente la vita degli studenti dell’ateneo. Ma la guerra con la sua distruzione raggiunge Milano: tra il suono delle sirene che echeggia nella città, la confraternita si trova costretta ad abbandonare la propria sede. Il segreto di βΩX era troppo importante per cadere nell’oblio e così i tre amici creano una capsula del tempo, contenente la chiave di tutto ciò che avevano creato e il loro più grande progetto, rimasto però incompiuto, che avrebbe cambiato per sempre la Bocconi.
    La scatola, nascosta prima della fuga nel sotterraneo della confraternita, viene perduta tra le macerie della sede in seguito ad un feroce bombardamento.
    Richiamati tutti al fronte, i membri della BetaOmegaChi, perdono ogni tipo di contatto.
  • 1 Settembre 1973
    I tre amici, ormai adulti ed imprenditori di successo, vengono invitati come relatori ad una conferenza organizzata dall’università Bocconi. Lo stupore nel rincontrarsi è grande: dopo 30 anni si trovano nuovamente insieme nella loro università! Questo non poteva essere nient’altro che un segno, il segreto di βΩX doveva ritornare alla luce. Affidano quindi alla sorte ed all’impegno la scelta su chi farà rinascere la confraternita, riportandola agli antichi splendori. Per questo nascondono degli indizi nell’area dell’ateneo nell’attesa che qualcuno li ritrovi…
  • 1 Settembre 2013
    Tre amici e studenti bocconiani riportano alla luce βΩX..la Bocconi non sarà più la stessa.